Tiramisu Mandorla e Caffé 100% vegetale

Dessert, Dolci | 18 maggio 2017 | By

Tiramisu alla Mandorla e Caffé. Leggero e 100% vegetale

La mia rivisitazione per un semifreddo originale, golosissimo ma più leggero e digeribile perché 100% vegetale.
Semplicissimo da preparare.
Stampa

Ingredienti
  1. Per una teglia/pirofila rettangolare media in Pyrex * (vi consiglio di utilizzare contenitori in Pyrex ovvero vetro borosilicato, un materiale igienico e sicuro, indicato per una conservazione per tempi prolungati senza rischio di trasferimento di sostanze nocive dall'utensile all'alimento e resistenti agli sbalzi di temperatura, quindi adatti sia in cottura che in frigorifero o congelatore).
Per la Base
  1. -una confezione di savoiardi
  2. - 1 caffettiera grande di caffé pronto
Per la crema alla mandorla 100% vegetale
  1. -1 litro di latte di mandorla(preferibilmente senza zuccheri aggiunti)
  2. -150 g zucchero di canna
  3. -140 g ca. farina di riso
Per guarnire
  1. -cioccolato fondente tritato o in scaglie q.b.
  2. - mandorle pelate in scaglie q.b.
Istruzioni
  1. Preparate la crema: in un tegame antiaderente fate sciogliere lo zucchero di canna nel latte di mandorla scaldandolo a fiamma viva e mescolando bene .
  2. Togliere dal fuoco e aggiungere la farina di riso a pioggia e gradualmente per evitare la formazione di grumi, mescolando energicamente con una frusta.
  3. Rimettere sul fuoco e mescolare continuamente per qualche minuro fino a raggiungere la densità desiderata ( con la farina di riso regolatevi ad occhio per ottenere una consistenza cremosa).
  4. Trasferire la crema alla mandorla in una ciotola, lasciare intiepidire e mettere in frigorifero per un oretta circa.
  5. Bagnate bene i savoiardi nel caffé zuccherato e stendete uno strato sul fondo della pirofila in Pyrex. Versate sopra la crema alla mandorla in maniera uniforme e guarnire con scaglie di mandorle e cioccolato fondente.
  6. Prima di servire lasciare riposare in frigorifero per almeno un 'ora o almeno mezz'ora in congelatore se avete fretta .
Note
  1. Servire freddo sporzionando in piattini da dolce.
  2. Se preferite potrete lasciarlo anche congelare direttamente nella pirofila Pyrex e servirlo come una torta gelato.
  3. Per una versione più leggera e 100% vegetale, ho utilizzato la pirofila rettangolare media Pyrex Reflection *.
  4. (Grazie alle caratteristiche del vetro Pyrex, oltre ad assicurarvi una conservazione salutare, la sua praticità vi consentirà di servire e sporzionare il dolce direttamente in tavola senza doverla trasferire su un altro vassoio).
  5. * Approfittate ora per assicurarvi l’esclusiva collezione di pirofile Pyrex Reflection grazie alla raccolta bollini dei supermercati Decò . Nei punti vendita Decò (in Abruzzo, Molise, Puglia, Campania, Lazio, Basilicata, Calabria) fino al 29 giugno potrai partecipare alla raccolta bollini che ti permetterà di ricevere le pirofile Pyrex Reflection, tutte da collezionare!
  6. Queste nuovissime pirofile con l’esclusivo inserto in silicone antiscivolo, tra cui la tortiera che ho utilizzato in questa ricetta, non sono in vendita, le trovate solo da Decò!
  7. “COLLEZIONE ESCLUSIVA DECÒ – PYREX REFLECTION”.
  8. Clicca qui per scoprire tutti i dettagli http://multicedi.mydeco.it/pyrex-reflection-una-collezione-esclusiva-deco/
  9. Ricetta sponsorizzata dai supermercati Decò.
Cucinare sano e gustoso http://www.cucinaresanoegustoso.it/