Involtini di verza al pomodoro

//Involtini di verza al pomodoro

Involtini di verza al pomodoro

Involtini di verza al pomodoro

Involtini di verza al pomodoro

Involtini di verza al pomodoro

Ricetta di stagione, sana e sfiziosa.

Una delle tante versioni di involtini di verza per un piatto leggero e gustoso, 100 % vegetale.

Stavolta ripieni di riso integrale con le verdure, per un risultato originale, saporito e colorato.

Facilissimi da preparare!

Ingredienti per 10-12 involtini:

250 g di Riso integrale bio 

  • 1 Cavolo verza 
  • 1 Carota, 1 cipolla rossa, 1 costa di sedano  1 litro di brodo vegetale bio (senza glutammato e senza olio di palma)
  • 1 bicchiere di Vino bianco 
  • Sale marino integrale e pepe q.b.
  • Spezie ed erbe aromatiche a piacere ( io ho scelto prezzemolo e basilico)
  • 1 bicchiere di passata di pomodoro bio
  • Olio extravergine d’oliva  q.b.

Procedimento:

In una pentola capiente portare ad ebollizione abbondante acqua e sale.

Sbollentare per pochi minuti le foglie esterne più grandi della verza (attenzione a non romperle).

Scolarle ed eliminare con l’aiuto di una forbice la parte finale più dura. Far asciugare le foglie su un canovaccio pulito.

Nell’acqua di cottura della verza aggiungere un dado vegetale bio.

Tritare sedano, carota e  cipolla e trasferire metà del trito  in un tegame antiaderente e cuocere per un paio di minuti, sfumando con vino bianco. Aggiungere il cuore della verza cruda e tritata e cuocere per un paio di munti mescolando. Aggiungere il riso integrale, tostare e sfumare con altro vino bianco. Aggiustare di sale e pepe e coprire con il brodo; cuocere il riso per il tempo indicato in confezione a pentola coperta e fuoco basso.

Se necessario durante la cottura aggiungere dell’altro brodo (procedere come per il classico risotto).

Mentre il riso  si raffredda, preparare la salsa di pomodoro: in una padella antiaderente mettere l’altra metà di trito di carota, sedano e cipolla, un filo di olio evo e soffriggere a fuoco basso per un paio di minuti, aggiungere la passata di pomodoro, un pizzico di sale e il basilico tritato e cuocere per una 10-15 di minuti a fuoco basso col coperchio.

Per preparare gli involtini: mettere al centro di ogni foglia di verza due cucchiaiate di riso e richiuderle a saccottino. Trasferire gli involtini posizionandoli uno di fianco all’altro in una pirofila con la parte chiusa verso il basso. Versare sopra uniformemente la salsa di pomodoro e gratinare in forno preriscaldato a 200 gradi per 5 minuti circa.

Note:

Servire con un filo di olio evo a crudo e una manciata di prezzemolo fresco tritato.

Se vi piace potete cospargere la superficie prima di infornare con del pangrattato integrale (oppure con del Parmigiano bio).

 

 

Scritto da | 2019-01-18T12:24:39+00:00 gennaio 18th, 2019|Primi piatti|Commenti disabilitati su Involtini di verza al pomodoro