Piccoli trucchi per una pastella più leggera!

/, Preparazioni Base, Salse e Creme, Varie/Piccoli trucchi per una pastella più leggera!

Piccoli trucchi per una pastella più leggera!

image

Non amo i fritti, prediligo la cottura in forno. Ma ogni tanto accontento mio figlio. 

Con  pochi accorgimenti si ottiene  UNA PASTELLA PIÙ LEGGERA e 100% vegetale…

Basta utilizzare farina di riso e latte di riso, sale rosa, pepe e noce moscata (se piace), seguendo le stesse modalità di preparazione della pastella tradizionale:
-stemperare in una ciotola a sponde alte un po’ di farina nel
latte con una frusta, sbattendo energicamente per non formare grumi. Il latte va aggiunto a filo per ottenere una pastella sufficientemente densa; regolatevi ad occhio: se risulta troppo liquida aggiungete frullando un altro po’ di farina, viceversa se troppo asciutta un altro pochino di latte. Aggiustare di sale, pepe, spezie a piacere e aggiungere la verdura scelta per le vostre frittelle, in questo caso fiori di zucca lavati, ben asciugati e privati del pistillo.

Mescolare bene e friggere in olio           ( meglio se di arachide, più adatto ai fritti) trasferendo delle cucchiaiate di impasto direttamente nell’olio bollente a fuoco medio/alto. Se necessario rigirarle e una volta cotte trasferirle su un vassoio o piatto di portata coperto da carta assorbente .

ATTENZIONE!

Si consiglia  di consumare cibi fritti raramente, meglio se cotti a casa, in olio nuovo.
Buon appetito!

image


Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Acquista Online su SorgenteNatura.it

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

Scritto da | 2016-08-09T09:00:00+00:00 giugno 16th, 2016|Consigli, Preparazioni Base, Salse e Creme, Varie|Commenti disabilitati su Piccoli trucchi per una pastella più leggera!